Skip to main content

Topic outline

  • Il corso intende porsi come momento introduttivo allo studio di Antonio Gramsci e propone un approfondimento su cinque temi, cinque questioni teorico-intellettuali al centro dei Quaderni del carcere. Attingendo dalla più avanzata filologia gramsciana, il corso intende portare in primo piano l’originalità filosofico-politica del pensiero gramsciano, a partire dal concetto di autonomia. Sarà introdotto da un primo incontro d’apertura che ripercorrerà le varie edizioni dei Quaderni, per seguire il ritmo degli sviluppi del pensiero dell’autore


  • Federico di Blasio: Introduzione. Un metodo di lettura; autonomia

    21 novembre: ore 17.00 - 19.00

  • Pietro Maltese, Americanismo e Fordismo

    27 novembre: ore 17.00 - 19.00

  • Chiara Meta: Scuola, Formazione

    5 dicembre: ore 17.00 - 19.00

  • Fortunato Maria Cacciatore: Egemonia

    12 dicembre: 17.00 - 19.00

  • A. Garrido, Subalternità

    19 dicembre: ore 17.00 - 19.00

  • Bibliografia